Skip to content

Un etto e mezzo di marketing: un libro utile, godibile e digeribile

07/03/2010

Ne ho già parlato su Anobii, ma vorrei approfondire un pò, perché Un etto di marketing è un libro che lo merita.

Mi è piaciuto perché:

ho imparato cose nuove: http://www.google.it/alerts, i grandi nomi che hanno scritto i Manifesti del marketing digitale finalmente tutti insieme, il significato di Freemium e , attraverso tanti esempi e concetti, di marketing dell’ascolto;

ho scoperto, leggendo i vari casi, che esistono aziende con le orecchie e che sono più numerose di quanto pensassi, che ce ne sono di italiane e che riguardano piccole realtà. Questo mi rincuora, a fronte della mia più recente esperienza a fronte della quale non solo “linkare i propri concorrenti” (come suggerito in Naked conversations, punto 18, come pratica che aiuta il settore, e quindi anche l’azienda a crescere), ma semplicemente parlare con i clienti, fa parte del fantomatico mondo Pandora;

– ho appurato che l’azienda 2.o esiste e si chiama Lago; conoscevo il blog aziendale, ma non sapevo che lo scambio informativo partecipato fosse addirittura diventato un modello di lavoro e un modello organizzativo: intrigante;

mi sono molto incuriosita nel seguire la campagna di prelancio e di lancio on line su FB e Twitter, attraverso i quali, da perfetta sconosciuta, ho incontrato questo libro in rete, per poi conoscerne l’autore, solo dopo…e non esattamente in una salumeria;

– una frase che mi ha colpito: “non ci si presenta a mani vuote su Internet, come quando ci si presenta a casa di qualcuno”: cercherò di ricordarmene ogni volta che scriverò un post e mi sembra che questo pensiero illustri bene il concetto di economia del dono, su cui  il networking è fondato;

– ho trovato molto utile la sitografia al termine del libro e i link in calce a molti interventi, per poter andare oltre il libro e approfondire.

Come direbbe l’autore, Massimo Carraro, perché diavolo non leggerlo, questo libro?

Annunci
One Comment leave one →
  1. 08/03/2010 06:07

    Grazie Martina, sono lusingato!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: